I biscotti occhio di Bue sono dei golosissimi dolcetti perfetti da gustare in ogni momento della giornata, dalla colazione allo spuntino o anche come piccolo “dessert” dopo il pranzo o la cena. Scopriamo allora qualcosa in più su queste bontà, tra cui l’origine del loro curioso nome.

La ricetta originale dei Biscotti Occhio di Bue

La ricetta originale dei biscotti occhio di bue prevede l’utilizzo di ingredienti semplici e genuini. Per 22 biscotti occorrono: 500 grammi di burro, 8 tuorli, 1 baccello di vaniglia, 1 chilo di farina, 400 grammi di zucchero a velo. Una volta preparata la pasta frolla con i prodotti sopracitati, formate una piccola palla e rivestitela con la pellicola. Lasciate riposare nel frigorifero per mezz’ora, dopodiché stendete il preparato su una spianatoia con l’ausilio di un mattarello. Con uno stampo rotondo create 44 piccoli cerchietti di sfoglia, di cui bucherete la metà con un’apposita formina più piccola: in questo modo creerete anche i dischetti con il buco. Stendete sul dischetto “integro” la vostra farcitura preferita e poi sovrapponete un dischetto bucato. Infornate per 15 minuti a 180° e saranno pronti!

Curiosità sul nome “Biscotti Occhio di Bue”

I Biscotti Occhio di Bue sono estremamente famosi, ma allo stesso tempo sono in pochi a conoscere le motivazioni dietro il loro nome. Le ipotesi più accreditate sono due: alcuni sostengono che il nome derivi dal fatto che i biscotti abbiano la stessa forma dell’uovo all’“occhio di bue” per l’appunto, altri ritengono che i biscotti si chiamino così perché tondi come l’occhio di una grossa bestia (nella fattispecie il bue).

Farciture dei Biscotti Occhio di Bue: cioccolato e marmellata

Le Celizie propone dei Biscotti Occhio di Bue gluten free per soddisfare tutti i gusti e assecondare ogni piccolo peccato di gola. Il mix Biscotti Occhio di Bue Le Celizie presenta biscotti al cioccolato, alla marmellata di ciliegia, arancia e albicocca. In questo modo potrete sbizzarrirvi e lasciarvi ispirare dalla voglia del momento e da un biscotto irresistibilmente friabile!